Un’associazione che sostiene le neo-famiglie

“Un inizio della vita sano e dolce è il fondamento di una vita d’incanto”. Con questa frase il sito dell’associazione Il melograno di Pescara, che da oltre trent’anni si occupa di maternità e nascita, accoglie i suoi visitatori. Dall’iniziativa di Paola Mariani, l’associazione nasce nel settembre del 2004 e nel 2007 diventa associazione di volontariato regolarmente iscritta all’albo della regione Abruzzo, non persegue finalità lucrative ed è autonoma da ogni altra istituzione. Paola Mariani, oltre a condividere pienamente le finalità dell’istituzione al livello nazionale, ha voluto mettere a disposizione la propria esperienza di genitore e le proprie competenze personali in qualità di educatrice pre-post natale e con la collaborazione di pediatri, ostetriche, nutrizionisti, psicologi, consulenti in allattamento materno, ha creato un luogo di accoglienza e sostegno alla genitorialità. Il Melograno si propone di diffondere una cultura della nascita sicura e naturale, garantendo la diffusione di informazioni aggiornate, scientifiche e culturali, per madri e genitori interessati a vivere il momento della nascita nel rispetto delle proprie esigenze fisiche ed emotive. Il fine è di favorire lo sviluppo di un atteggiamento critico e cosciente verso le tante scelte che segnano il percorso della nascita oggi. Tra i servizi offerti dall’associazione ci sono il corso di preparazione al parto, che fornisce alle donne in dolce attesa e ai futuri papà,  informazioni e suggerimenti pratici per: affrontare il travaglio e il parto con serenità, prepararsi ad allattare al seno con massimi benefici per la madre ed il bambino e vivere con serenità il cambiamento da coppia a genitori.
Assistenza al momento della nascita, con incontri informativi mensili per chi vuole saperne di più sul parto domiciliare che in Italia rappresenta una realtà ancora marginale in quanto più del 99% delle donne partorisce in ospedale, ma è invece molto diffusa in alcuni paesi europei (in Olanda vi ricorre una donna su tre e in Gran Bretagna una su dieci). Inoltre Il melograno promuove e sostiene l’allattamento al seno con un incontro bisettimanale di gruppo, per rispondere alle necessità specifiche di ogni mamma e per permettere alle donne di condividere questa esperienza. Infine Il ritorno a casa dopo il parto segna l’inizio di una nuova vita: con il bambino sono nati anche una mamma e un papà, e tutti insieme ci si trova ad affrontare situazioni completamente nuove. Si tratta di un periodo delicato, in cui l’amore e l’emozione di conoscere il proprio bambino si mescolano al ripensamento dei propri spazi individuali e alla ridefinizione dei ruoli della coppia.
I neo-genitori hanno bisogno di tempo per affrontare tutti questi cambiamenti, la coppia presenterà molte necessità: aiuto pratico, informazioni precise sui più disparati argomenti, spesso anche sostegno emotivo, pertanto Il melograno propone ai genitori la possibilità di ricevere assistenza a casa propria: gli operatori sono in grado di  rispondere a necessità specifiche con professionalità, competenza e discrezione: l’obiettivo è quello di aiutare concretamente i genitori in tutti i modi che ad essi sono graditi (portare la spesa, preparare un pasto, fare consulenze in allattamento, favorire il dialogo all’interno della coppia, dare indicazioni pratiche per bagnetto o cura del moncone ombelicale, ecc.), sostenerli nel loro nuovo ruolo e rispettarli relativamente alle scelte che ogni coppia genitoriale compie.

 

Condividi questo articolo sui social:
0