Morgan positivo al narcotest, rischia la galera.

Recidivo. Marco Castoldi, in arte Morgan è stato nuovamente pizzicato in défaillance. Dopo il tamponamento a catena da lui provocato lo scorso mese a Monza, arrivano i risultati del test tossicologico che lo inchiodano ancora. Positivo al narcotest. L’eccentrico cantautore era stato depennato da Sanremo nel 2010 quando aveva pubblicamente ammesso e soprattutto non condannato il consumo di cocaina. Da quelle dichiarazioni a caldo si era poi scatenato un putiferio di critiche e scontri con l’ex moglie Asia Argento che lo minacciò di togliergli l’affidamento congiunto della figlia Anna Lou, facendolo precipitare in un vortice di depressione. Poi la convocazione a X Factor da parte di Simona Ventura, nuove storie sentimentali e la dichiarata “riabilitazione”. Al momento del sinistro Morgan era a bordo della suv con la nuova fidanzata o presunta tale, Jessica Mazzoli, la concorrente sarda conosciuta proprio sul set del talent show della quale il cantante si dichiarò da subito “abbastanza innamorato”. Dopo l’ultima bravata, però, il giudice di X Factor oltre al ritiro della patente dovrà affrontare anche un processo penale per guida sotto effetto di sostanze stupefacenti.

Condividi questo articolo sui social:
0