Avventuriere sotto il sole

Un sondaggio pubblicato dal Daily Mail e condotto su un campione di 30mila ragazze inglesi svela come sia cambiata la condotta sessuale delle donne moderne che scippano il ruolo (e l’iniziativa) al proverbiale maschio cacciatore in vacanza. Il 40% delle giovani donne ammette di lasciarsi andare ad avventure di una notte durante le vacanze ma il dato più sorprendente è che una parte di esse dichiarino apertamente di avere più di un rapporto occasionale, con partner abbordati nei locali o nei night club. Secondo Brandon Wade, l’incaricato dell’ indagine le donne si sentono molto più libere anche sessualmente al di fuori della loro zona di comfort, ovvero in un posto nuovo poiché il viaggio è da secoli un potente afrodisiaco che spezza la routine e rende tutti, uomini e donne, più avventurosi sessualmente. L’unico mito a non essere scalzato pare essere quello del maschio latino, gli uomini di casa nostra, infatti, restano in cima alle preferenze sessuali delle avventuriere inglesi.

Condividi questo articolo sui social:
0