Dieta estiva: in forma sotto il sole

Cali di pressione improvvisi, astenia generale, sudorazione, la dieta sotto il solleone non si può sbagliare e non solo per un problema di girovita. I consigli dei nutrizionisti per affrontare questo periodo di inevitabile stress metabolico e digestione lenta sono quanto mai utili. Prima regola bere molto per sopperire la perdita di sali minerali e mangiare cibi freschi, compresi i centrifugati di frutta e verdura da consumarsi subito per evitare la dispersione delle vitamine. I fritti e i cibi confezionati vanno evitati o comunque ridotti al minimo. La cottura a vapore permette di cucinare gli alimenti preservando tutte le proprietà nutritive e limitando al massimo l’uso di condimenti come l’olio. Altre due regole d’oro sono quelle di mangiare lentamente per avvertire prima il senso di sazietà e aiutare l’intestino con cibi integrali e fermenti lattici vivi. 

Condividi questo articolo sui social:
0