Milano sancisce le coppie di fatto

 29 voti favorevoli, 7 contrari e 4 astenuti. Il consiglio comunale di Milano, al termine di una lunga maratona di consulta ha raggiunto una decisione storica per il nostro paese, deliberando per l’istituzione del Registro delle Unioni Civili che riconosce le coppie di fatto, etero e gay. Si è giunti così alla fondazione di un registro distinto da quello della famiglia anagrafica, che permetterà l’iscrizione al Registro e il rilascio di un certificato di unione civile. L’obiettivo, espresso nel testo della delibera, è quello di “superare situazioni di discriminazione e favorire l’integrazione delle unioni civili nel contesto sociale, culturale ed economico del territorio“.

Condividi questo articolo sui social:
0