Olimpiadi, scherma: i migliori siamo noi

Non ce n’è per nessuno. Nel fioretto dominio incontrastato degli atleti italiani, dopo la splendida vittoria della squadra femminile, anche quella maschile arriva alla conquista dell’oro. Andrea Baldini, Giorgio Avola e Andrea Cassarà (Valerio Aspromonte, impiegato ai quarti), guidati in panchina dal ct Stefano Cerioni, hanno superato in finale il Giappone per 45-39. Per l’Italscherma si tratta del terzo titolo conquistato, il settimo podio di questa edizione dei Giochi. Per i colori azzurri, invece, è la 14esima medaglia, la sesta d’oro.

Condividi questo articolo sui social:
0