Buckingham Palace alza la voce

È partita oggi l’indagine penale della procura francese nei confronti del settimanale Closer, edito dal gruppo Mondadori, riguardo la pubblicazione delle foto-scandalo di Kate Middleton in topless. L’ inchiesta è stata avviata in seguito alla denuncia presentata dalla coppia reale alla stessa rivista con l’accusa di violazione della privacy, dato che le istantanee sono state rubate dai paparazzi nel privato, durante la recente vacanza in Provenza del principe William e della consorte. Intanto, oggi è attesa la decisione della procura sulla richiesta dei legali di c al fine di fermare la diffusione delle foto imbarazzanti della Duchessa di Cambridge su tutti i mezzi di comunicazione.

Condividi questo articolo sui social:
0