Vodka e backgammon, l’elisir di lunga vita di Antisa Khvichava

A 133 anni Antisa Khvichava, la donna più vecchia del pianeta, è passata a miglior vita. Era nata l’8 luglio del 1880 e abitava nel villaggio di Sachino sulle montagne del Caucaso. Per verificare la data di nascita, contestata dagli esperti, il governo della Georgia si era rivolto alla direzione del Guiness dei Primati. A detta della donna il segreto della sua longevità era una tradizionale vodka locale e il backgammon (un gioco da tavolo).

Condividi questo articolo sui social:
0