La seduzione comincia con un bicchiere di vino

L’universo “rosa” si scopre sensibile al fascino delle bollicine

La scelta della bevanda di Bacco è meglio di un mazzo di fiori

Cupido lascia il posto a Bacco: per conquistare una donna l’uomo non deve mai sbagliare la scelta del vino. Sette italiane su 10, infatti, bocciano l’uomo che sbaglia la scelta della bottiglia durante il primo appuntamento. Errori fatali anche l’esagerare con il bere (72%), l’egoismo nella scelta della bottiglia in base ai soli propri gusti (48%) e continuare a riempirle il bicchiere senza prima aver chiesto il permesso (44%). Al primo incontro, per far colpo sulla donna dei desideri, la scelta del vino giusto (70%) conta più di un bel mazzo di fiori (36%). E’ quanto emerge da un’indagine promossa da Pasqua Cantine e Vigneti, azienda vitivinicola veronese, realizzata mediante la metodologia Woa (Web opinion analysis) attraverso un monitoraggio on line sui principali social net­work, Facebook, Twitter, YouTube, blog e community interattive, coinvolgendo circa 1.100 donne. Più della metà delle donne (51%) si dichiara esperta e conoscitrice di vino, dicendo di “saperne riconoscere i profumi e gli aromi”. Il 29% dichiara di conoscere abbastanza il nettare di bacco e solo il 18% si dichiara poco es­perta. Le italiane pretendono che, alla prima cena, l’uomo scelga per loro il meglio (38%) e il giusto abbinamento (56%) dei vini durante la cena, e che soprattutto sia in grado di gestirsi nel bere (72%). Quasi sei donne su 10 (58%) concordano sul fatto che “dai giusti abbinamenti a tavola capisco com’è il mio partner”, altre dichiarano che da come lui si comporta “riesco a comprendere se è la persona adatta a me” (49%) o “capisco se conosce o meno le regole del bon ton” (34%). “Scegliere il giusto vino a tavola è fondamentale per la riuscita di una serata – spiega lo chef sommelier, Arcangelo Dandini – I tipi di vino che più piacciono alle donne sono leggeri e profumati, con la giusta spinta aromatica, come per esempio un Soave del Veneto. Solitamente le donne si approcciano al vino scegliendo le bollicine, spumanti o champagne, che danno un senso di freschezza e leggerezza, oppure optando per vini bianchi, con profumi fruttati, leggermente aromatici. Se lui vuole fare colpo, scegliere un vino troppo aggressivo o alcolico può avere un effetto controproducente”.

Condividi questo articolo sui social:
0