Pre-eclampsia, rischio per la madre

La patologia che colpisce il figlio, può sfociare in problemi cardiaci per la mamma

Le madri di un solo figlio con pre-eclampsia sono a più alto rischio per problemi cardiaci. Lo studio della University of Bergen, Norvegia, è stato pubblicato sul British Medical Journal. Le donne che durante la loro prima gravidanza hanno sviluppato pre-eclampsia hanno un maggior rischio di morire per problemi cardiaci rispetto a quelle che hanno avuto altro figli successivamente. Tuttavia, quelle che hanno sviluppato la condizione solo nell’ultima settimana di gravidanza, sono a rischio minore. a pre-eclampsia è una condizione seria che comporta una anomala pressione sanguigna e altri disturbi che si sviluppando nella seconda metà della gravidanza. Gli scienziati hanno analizzato 83.6147 donne norvegesi valutandone la mortalità cardiovascolare fra il 1967 e il 2009. Oltre 23mila donne sono morte, entro il 2009, di cui 3.891 per malattie cardiovascolari. Le donne con pre-eclampsia e senza altri figli avevano una probabilità 9 volte superiore di morire per problemi cardiovascolari, quelle che avevano avuto anche altri figli, avevano invece un rischio di 2,4 volte maggiore.

Condividi questo articolo sui social:
0