Wimbledon: Sara Errani cede al I turno. Anche Nadal k.o.

Il sogno londinese di Sara Errani, la meglio piazzata della squadra azzurra (n.5), si è subito infranto sul verde di Wimbledon. L’atleta romagnola ha subito una sconfitta bruciante quanto inaspettata dalla portoricana Monica Puig, n.65 del mondo in due set, 6-3, 6-2. L’altra sorpresa viene dai campi maschili dove Nadal, fresco trionfatore del Rolland Garros, è stato clamorosamente sconfitto dal n. 135, il belga Steve Darcis, forse appagato dalla recente vittoria a Parigi. Al II turno passano, invece, Flavia Pennetta, Camila Giorgi e Karin Knapp che hanno avuto vita facile rispettivamente contro le britanniche Elena Baltacha e Samantha Murray, e la ceca Lucie Hradecka. La finale femminile è in programma il 6 luglio.

Condividi questo articolo sui social:
0