Caramelle soffocanti

Ogni giorno negli Usa 34 bambini finiscono al Pronto soccorso per il rischio di soffocarsi con qualche alimento. Lo ha scoperto uno studio del Nationwide children’s hospital di Columbus, Ohio, pubblicato dalla rivista Pediatrics, secondo cui sono le caramelle il cibo da temere di più. I ricercatori hanno analizzato i dati tra il 2001 e il 2009 relativi alle ammissioni in Pronto soccorso per soffocamento. Il 38% dei casi, spiegano gli esperti, riguarda bambini con al massimo un anno d’età che ancora sono nutriti con latte artificiale o al seno. Un quarto degli interventi è dovuto alle caramelle, seguite da carne, ossa, frutta e vegetali. “La cifra è probabilmente sottostimata – scrivono gli autori – perchè non tiene conto dei bimbi visti dai medici di base, o che stavano per soffocare ma sono riusciti a espellere da soli il cibo”.

Condividi questo articolo sui social:
0