La cucina si modella alla funzionalità

Le svariate occasioni per realizzare l’ambiente perfetto

Le nuove collezioni di arredo cucina rispondono alle moderne esigenze della donna che lavora e consentono di risolvere ogni problema di spazio, funzionalità e design. L’introduzione di elementi con linee curve permette di separare i piani di lavoro, che pur restando vicini consentono di guadagnare parecchi centimetri di spazio. Inoltre la tendenza del momento è quella di mixare i piani su diverse altezze, in particolare, i modelli  attuali tendono ad affiancare i piani di lavoro, solitamente di altezza 85/90 cm, a quelli per il pranzo. In questi accostamenti, i banconi snack con sgabelli risultano rialzati rispetto a lavelli e fornelli, accentuando la differenziazione delle funzioni. Al contrario i tavoli sono più bassi con un’ altezza standard di 75 cm. La cucina Mood di Scavolini presenta un’inedita isola con zona cottura e tavolo incorporato con piani a due altezze. I moduli a giorno sospesi creano un’interessante cornice per i pensili, ideali per ambienti open space. Le ante delle basi, delle colonne e dell’isola sono impiallacciate in rovere bianco assoluto ; quelle dei pensili sono laccati lucidi azzurro riviera mentre gli elementi a giorno sono laccati opachi blu. I piani sono in quarzo bianco.  La cucina Citrus Fruit di Antarei si distingue per le colonne multicolore che contrastano con il laccato bianco opaco di basi e pensili. Il piano di lavoro è proposto in laminato superforte nella finitura ghiaccio, con bordo in tinta. La cucina Conchiglia Gem di Scic utilizza il vetro, in finitura laccato lucido pioggia e ottanio, per ante, piano di lavoro, schienali e per il top apribile che racchiude le funzioni di lavaggio e cottura. Il fianco della colonna terminale è sfruttato come vano con mensole che lascia però intatta l’anta da 60 cm. La cucina Penelope di Aran è formata da un blocco a parete e una penisola con piano snack girevole in listellare di legno. È realizzata in laminato Hpl 10/10 effetto larice, con venatura in rilievo “esotico light”. La cucina Board di Snaidero si distingue per il blocco operativo totalmente sospeso, attrezzato per le funzioni di preparazione, cottura e lavaggio.

Condividi questo articolo sui social:
0