Completini micia

 

Spopola in Medio Oriente la nuova tendenza erotica rappresentata dai completini sexy realizzati con tessuti e accessori che ricordano i gatti allo scopo di infiammare chi non è particolarmente recettivo agli stimoli più tradizionali. Nel giro di poco tempo, si è imposta questa simpaticissima lingerie, combinazione di morbidezza e sensualità, progettata e cucita per somigliare al manto del felino. Tutto iniziò con un piccolo catalogo di una ditta d’abbigliamento giapponese con il quale questo genere veniva venduto occasionalmente tramite posta. In breve tempo si verificò un’impennata di ordinazioni tanto da passare alle vendite online, acquisendo una visibilità e diffusione sempre maggiore. Al momento, i designers, letteralmente subissati dalle richieste, si stanno prodigando nel progettare mutandine e reggiseni ispirati a nuove razze feline. Il pezzo clou dell’intero set è costituito dalla coda fatta di pelo che viene legata dietro lo slip con una cordicella in seta. Irresistibili però anche le orecchie da micia. I completini andati maggiormente a ruba sono quelli che richiamano la razza siamese e un gatto nero dal nome Tab­­by, che presenta in aggiunta un girocollo di pizzo a mò dell’immancabile collarino. Ci si chie­de se i sexy completini felini in breve tempo conquisteranno anche il mondo occidentale.

Condividi questo articolo sui social:
0