Drumstick fit, la tendenza

Danza, pilates e aerobica insieme

Ecco l’ultima tendenza del fitness, il drumstick fit. Sempre più dilagante anche in Italia la disciplina sportiva del drumstick fit in cui si uniscono danza, pilates e aerobica, con la particolarità dell’uso di due bacchette da drummer per simulare il movimento nel suonare la batteria.
A ritmo di musica vengono tonificati contemporaneamente gli arti inferiori, i glutei e le gambe, ma anche il resto del corpo è coinvolto nell’allenamento: crunch per gli addominali, alzate laterali per le spalle mentre le braccia simulano la battuta sulla batteria.
In questo modo vengono allenati anche gli arti superiori. In un’ora di lezione si possono bruciare dalle 400 alle 900 calorie, a seconda dell’impegno profuso nell’allenamento e al grado di preparazione. Risultati visibili già dopo i primi due mesi, garantiscono gli appassionati. Molto importante la colonna sonora durante il training poichè il ritmo della musica detta l’intensità dell’allenamento e coinvolge emotivamente.
Il drumstick fit sta dunque vivendo un periodo di grande diffusione essendo perfetto anche per combattere lo stress e per riequilibrarsi dal punto di vista personale.

Condividi questo articolo sui social:
0